The Vampire Diaries

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Vampire Diaries
The Vampire Diaries.png
Immagine tratta dalla sigla della serie
Titolo originale The Vampire Diaries
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2009 – in produzione
Formato serie TV
Genere horror, thriller, fantasy, mistero, romantico, drammatico
Stagioni 6
Episodi 133
Durata 45 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Kevin Williamson, Julie Plec
Soggetto Lisa J. Smith
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Musiche Michael Suby
Produttore Pascal Verschooris, Sean Reycraft, J. Miller Tobin, Michael Narducci, Brian Young
Produttore esecutivo Kevin Williamson, Julie Plec, Bob Levy (st. 1-4), Leslie Morgenstein, Caroline Dries (st. 5+)
Casa di produzione Alloy Entertainment, Bonanza Productions, Warner Bros. Television, CBS Television Studios, Outerbanks Entertainment, Sim Video
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 10 settembre 2009
Al in corso
Rete televisiva The CW
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 15 dicembre 2010
Al in corso
Rete televisiva Italia 1 (st. 1-3)
La5 (st. 4+)
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 3 febbraio 2010
Al in corso
Rete televisiva Mya
Premi
Opere audiovisive correlate
Spin-off The Originals

The Vampire Diaries è una serie televisiva statunitense di genere horror creata da Kevin Williamson e Julie Plec, che ha debuttato il 10 settembre 2009 sul network The CW. È basata sull'omonima serie di libri di Lisa Jane Smith, dal titolo italiano Il diario del vampiro.

La protagonista è Elena Gilbert, una normale ragazza adolescente che vive a Mystic Falls, in Virginia. La sua vita viene sconvolta quando scopre che il suo ragazzo, Stefan Salvatore, è un vampiro, e che è stata adottata. Stefan si accorge che Elena è identica alla prima donna della sua vita, la vampira che trasformò lui e suo fratello Damon Salvatore nel 1864: Katherine Pierce. I due fratelli si innamorano anche di Elena ed entrano a far parte della sua vita. Il loro scopo è proteggerla dal vampiro Originale Klaus e da altre forze che ambiscono al pieno controllo della ragazza, che si è rivelata essere una delle doppelgänger di Amara. Gli amici di Elena vengono spesso coinvolti nelle situazioni soprannaturali e combattono per vivere serenamente a Mystic Falls, un luogo costantemente tormentato dal proprio passato.

La serie ha ricevuto un'ottima accoglienza da parte del pubblico, vincendo quattro People's Choice Awards, uno nel 2010[5], uno nel 2012[6] e due nel 2014, e venticinque Teen Choice Awards, sette nel 2010[7], cinque nel 2011[8], sei nel 2012[9], tre nel 2013 e quattro nel 2014.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente Kevin Williamson non era interessato a sviluppare la serie, poiché credeva che la trama fosse troppo simile ad altre storie sui vampiri. Esortato da Julie Plec, iniziò a leggere i romanzi e rimase intrigato dalla storia: «Iniziai a capire che era una storia su un piccolo paese, su ciò che nasconde e su ciò che si cela sotto la superficie.»[10] Williamson ha dichiarato che la serie si concentrerà infatti più sulla città che sull'ambientazione liceale.[11]

Il 6 febbraio 2009 Variety annunciò che la CW aveva dato l'avvio all'episodio pilota di The Vampire Diaries con Williamson, Julie Plec e Caroline Dries impiegati come capo sceneggiatori e produttori esecutivi.[12] Il 19 maggio 2009 la serie venne ordinata ufficialmente per la stagione 2009-2010.[13]

Il 21 ottobre 2009 venne quindi ordinata una prima stagione completa di 22 episodi grazie ai solidi ascolti.[14]

Rinnovi[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 febbraio 2010 The CW annunciò il rinnovo della serie per una seconda stagione,[15] trasmessa a partire dal 9 settembre 2010. Il 26 aprile 2011 la serie è stata invece rinnovata per una terza stagione,[16] che ha debuttato il 15 settembre 2011.[17] Il rinnovo per una quarta stagione è avvenuto in data 3 maggio 2012.[18] La quarta stagione è composta da 23 episodi,[19] uno in più rispetto alle tre stagioni precedenti, ed ha debuttato l'11 ottobre 2012. L'11 febbraio 2013 la serie è stata rinnovata per una quinta stagione, trasmessa dal 3 ottobre 2013.[20] In data 13 febbraio 2014 The CW ha rinnovato la serie per una sesta stagione, che debutterà il 2 ottobre 2014.[21]

Sceneggiatura e regia[modifica | modifica wikitesto]

La sceneggiatura di The Vampire Diaries viene scritta da vari sceneggiatori tra i quali vi sono Julie Plec, Kevin Williamson, Caroline Dries e Brian Young. La regia della prima stagione è stata affidata principalmente a Marcos Siega, che ha diretto 10 dei 22 episodi ed ha figurato come co-produttore fino al 2011. Tra i registi degli altri episodi vi sono John Behring, che ha diretto due finali di stagione, Chris Grismer, J. Miller Tobin e Joshua Butler.

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Il casting per l'episodio pilota si svolse nel 2009: i ruoli di Elena Gilbert e Katherine Pierce furono assegnati a Nina Dobrev[22], Paul Wesley venne scelto per interpretare il vampiro Stefan Salvatore[23], mentre il ruolo di Damon Salvatore fu assegnato a Ian Somerhalder[24]. Il fratello minore di Elena, Jeremy Gilbert, è interpretato da Steven R. McQueen[25], la zia dei fratelli Gilbert, Jenna Sommers, è interpretata da Sara Canning[26], mentre il ruolo della strega e amica di Elena, Bonnie Bennett, fu assegnato a Katerina Graham[27]. L'altra amica di Elena, Caroline Forbes, è interpretata da Candice Accola[28]. Matt Donovan, l'ex-fidanzato di Elena, è interpretato da Zach Roerig[29] e Tyler Lockwood, un licantropo, è interpretato da Michael Trevino[30]. Ad interpretare Vicki Donovan è, invece, Kayla Ewell[31].
Più tardi, con la morte del professor Tanner, entra nel cast il nuovo insegnante di storia Alaric Saltzman, interpretato da Matthew Davis[32].

Con la terza stagione, entra nel cast principale Joseph Morgan nel ruolo del malvagio vampiro Originale Klaus[33].

Con la sesta stagione, entra nel cast principale Michael Malarkey nel ruolo del vampiro Enzo.[34]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

L'episodio pilota fu girato a Vancouver, nella British Columbia, mentre il resto degli episodi a Covington, in Georgia, e nei dintorni di Atlanta.[35]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di The Vampire Diaries (prima stagione).

A Mystic Falls (VA), Elena Gilbert e il fratello Jeremy hanno da poco subito la perdita dei loro genitori, morti in un incidente stradale sul ponte Wickery Bridge, e da qualche mese vivono assieme alla loro giovane zia, Jenna, diventata loro tutrice. Dopo le vacanze estive i fratelli tornano a scuola, dove Elena incontra Stefan Salvatore, vampiro centenario che torna nella sua città natale per conoscere la ragazza. Infatti, fu lui a salvarla da morte certa il giorno dell'incidente stradale in cui morirono i coniugi Gilbert e, incontrandola, si accorge che Elena è identica alla vampira Katherine Pierce, che trasformò lui e suo fratello Damon in vampiri durante gli anni della guerra civile. I due iniziano a frequentarsi e si fidanzano, ma la loro relazione viene messa in difficoltà da Damon, che diversamente dal fratello si nutre di sangue umano ed è più cattivo. Elena scopre presto la loro natura soprannaturale, ma impara a conviverci. Jeremy inizia a frequentare Vicki Donovan, ma la ragazza viene trasformata in vampiro da Damon e successivamente uccisa, così Jeremy si innamora della vampira Anna Johnson, conoscente di Katherine.

In città arriva Alaric Saltzman, che è alla ricerca di Damon per vendicare l'omicidio della moglie Isobel, ma in seguito viene a sapere che è stata vampirizzata. Inoltre si scopre che Elena è stata adottata e che i suoi genitori biologici sono Isobel e John Gilbert, che ha sempre creduto suo zio.

Intanto, Damon pensa che Katherine, di cui è ancora profondamente innamorato, sia rinchiusa assieme ad altri ventisei vampiri nella cripta sotto le rovine di Fell's Church e cerca, approfittando dei poteri di Bonnie Bennett, strega e migliore amica di Elena, di rimuovere il sigillo che impedisce ai vampiri di uscire. Quando i vampiri vengono liberati, Katherine non è tra loro, poiché la donna riuscì a liberarsi e a lasciare la città senza lasciare traccia. Dopo un iniziale smarrimento dovuto alla perdita di Katherine, Damon riprende contatto gradualmente con la sua parte umana, finendo per innamorarsi di Elena.

Nel frattempo il Consiglio delle Famiglie Fondatrici, in occasione della Festa dei Fondatori, mette in funzione un dispositivo che emette un suono molto fastidioso per i vampiri. A stordirsi, però, non sono solo i vampiri, ma anche il sindaco Lockwood e suo figlio Tyler. Tutti i vampiri, tranne Stefan e Damon, vengono uccisi, mentre Tyler causa un incidente stradale in cui rimane coinvolta Caroline Forbes, altra amica di Elena, che finisce in ospedale in gravi condizioni. Intanto, a casa Gilbert, John viene attaccato improvvisamente da Elena, ma scopre subito che non si tratta di sua figlia, ma di Katherine.

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di The Vampire Diaries (seconda stagione).

Katherine uccide Caroline, che, avendo il sangue di Damon in circolo, si trasforma in vampira. La donna è intenzionata a separare Stefan da Elena e apparentemente a spezzare la leggendaria maledizione del Sole e della Luna, per la quale i vampiri sono costretti a vivere di notte, mentre i licantropi a trasformarsi durante la luna piena. Il rituale, che può essere compiuto solo durante il plenilunio, consiste nel sacrificio di un membro per ciascuna delle due specie e di una doppelgänger Petrova. Nel 1492 Elia e suo fratello Klaus, due vampiri Originali, tentarono di sacrificare Katherine, che pur di sfuggire alla morte si tolse la vita e si trasformò in vampiro. Per secoli si credette che i Petrova fossero periti con Katherine, ma ella tenne nascosta l'esistenza di una figlia illegittima.

La presenza di una nuova doppelgänger, Elena, attira l'attenzione di Klaus, che giunge a Mystic Falls per compiere il rituale. Elena decide quindi di sacrificarsi volontariamente, accordandosi con Elia affinché ai suoi amici non venga fatto alcun male. Elia le rivela che non esiste alcuna maledizione del Sole e della Luna: Klaus, nato da una relazione adulterina, è per parte di padre un licantropo, il che lo rende un ibrido tra le due specie. Il rituale ha lo scopo di spezzare l'incantesimo che mantiene dormiente la sua parte di lupo mannaro e che gli impedisce di far pieno uso dei suoi poteri. Elia, temendo la possibilità che il fratello possa creare una propria stirpe di ibridi, vuole approfittare del momento appena successivo al rituale, in cui Klaus sarà particolarmente debole, per ucciderlo. Damon tenta a modo suo di fermare il rituale, sottraendo Caroline e Tyler (diventato nel frattempo un lupo mannaro) a Klaus, ma questi, grazie all'aiuto di una strega, attua comunque il sacrificio in una successione di eventi che portano all'uccisione di Jules, una licantropa amica di Tyler, di Jenna, vampirizzata da Klaus stesso, e di Elena, che viene però riportata in vita grazie a un incantesimo per il quale a morire è, invece, suo padre, John Gilbert, che prima della sua morte lascia una lettera ad Elena e il suo anello. Lo sceriffo Forbes uccide accidentalmente Jeremy, che viene resuscitato da Bonnie, mentre Damon viene morso da Tyler, trasformatosi in lupo a causa della Luna piena.

Klaus viene invece salvato all'ultimo minuto da Elia, a cui promette di rivelare l'ubicazione dei corpi dei loro fratelli, ma lo ucciderà comunque. Dopo essere stati tutti al cimitero per seppellire Jenna e John, Stefan scopre che l'unica cura per Damon è il sangue di Klaus e, al fine di ottenerla, promette a quest'ultimo di obbedire ai suoi ordini e di lasciare la città insieme a lui. Katherine fugge dopo essere stata ammaliata da Klaus affinché porti il suo sangue a Damon che viene così salvato proprio dopo che credendosi in punto di morte dice ad Elena di amarla e questa lo bacia. Durante la notte successiva Jeremy viene svegliato da dei rumori, trovandosi faccia a faccia con le defunte Vicki e Anna.

Terza stagione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di The Vampire Diaries (terza stagione).

Klaus, con l'aiuto di Stefan, cerca di creare un esercito di ibridi al suo servizio e chiede consiglio a Gloria poiché non riesce nel suo intento. Gloria lo porta da Rebekah, la sorella di Klaus, che fu la fidanzata di Stefan negli anni venti. Klaus non riesce comunque a trovare un modo e allora inizia la transizione in ibrido di Tyler, costringendo Bonnie a trovare un metodo per salvarlo e completare la trasformazione: il sangue di Elena. Quest'ultima, assieme a Damon ed Alaric, cerca di riportare a casa Stefan. Con l'aiuto di Katherine, i tre trovano Mikael, il padre degli Originali, che è intenzionato ad uccidere Klaus. Alla fine, però, è Klaus che uccide il padre. Rebekah viene pugnalata da Elena e in seguito consegnata a Klaus.

Stefan ruba a Klaus le bare contenenti i corpi di Finn, Elia, Kol (i fratelli di Klaus) ed Esther (sua madre) e le usa come strumento di ricatto. Alla fine vengono risvegliati tutti, compresa Rebekah, ed Esther ha in mente un piano per uccidere i figli.

Jeremy continua a vedere Anna e Vicki e per questo la sua relazione con Bonnie viene messa a dura prova; alla fine i due si lasciano, anche se in seguito Jeremy deciderà di non comunicare più con i fantasmi se non è costretto.
La relazione tra Tyler e Caroline migliora e il ragazzo riesce a far scomparire l'asservimento dovuto a Klaus per via della trasformazione in ibrido. Bonnie vive alcuni bei momenti: ritrova sua madre Abby e si fidanza con Jamie, il figlio adottivo di Abby. Rimane sempre coinvolta, però, nei problemi degli altri e a soffrire è spesso lei.

Finn viene ucciso da Matt e con lui muore tutta la sua discendenza. In seguito a questo fatto, Stefan e Damon rinunciano alla vendetta contro Klaus, poiché morirebbero se fosse lui il vampiro da cui discendono. Alaric, per via del suo anello che lo riporta in vita ogni volta che un essere soprannaturale lo uccide, è costretto a rendersi conto di aver sviluppato un suo alter ego omicida che ha provocato gravi danni agli abitanti della città. Riceve aiuto da Meredith Fell e da Damon, ma alla fine viene trasformato da Esther in un vampiro Originale che possa uccidere tutti gli altri vampiri Originali. Il suo unico punto debole è Elena, infatti Esther ha legato le loro vite: se la ragazza muore, anche Alaric subirà la stessa sorte. La strega muore e il destino dei vampiri è nelle mani di Stefan, Damon e Klaus, che vogliono uccidere Alaric. Klaus viene disidratato da Bonnie, nello stesso modo in cui Abby aveva disidratato Mikael. Alla fine Alaric trova il corpo di Klaus e lo uccide, ma tutta la discendenza (Katherine, Stefan, Damon, Caroline e Tyler) non muore. Questo perché Bonnie ha trasferito Klaus nel corpo di Tyler. Rebekah, credendo che Klaus se ne sia andato per sempre, provoca un incidente sul Wickery Bridge, le cui vittime sono Elena e Matt. Stefan riesce a trovarli nell'auto in fondo al Wickery Creek ed Elena gli suggerisce di salvare prima Matt. Nel frattempo lei muore e, avendo del sangue di vampiro nel corpo datole da Meredith, si risveglia dopo poche ore in fase di transizione per diventare vampira. Con la morte di Elena muore anche Alaric, che, diventato un fantasma, va da Jeremy dicendogli che veglierà sempre su di lui.

Quarta stagione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di The Vampire Diaries (quarta stagione).

Elena completa la transizione e diventa un vampiro. Stefan e Damon la aiutano a tenere a bada la sua sete di sangue, mentre Klaus torna nel suo vero corpo con l'aiuto di Bonnie. In città il Consiglio dei Fondatori insorge contro le specie soprannaturali a causa della confessione di Alaric. Dopo che il pastore Young fa esplodere inspiegabilmente se stesso e gli altri undici membri del Consiglio, in città arriva Connor Jordan, un cacciatore di vampiri della Fratellanza dei Cinque. Klaus e Rebekah avevano avuto contatti con questa fratellanza già nel XII secolo, quando i cacciatori cercarono di sterminare gli Originali. Klaus rivela a Stefan la presenza di una cura per il vampirismo il cui luogo può essere identificato solamente dalla mappa tatuata su Connor. Questi, però, diventa un problema e così Elena lo uccide, facendo sparire il tatuaggio. Intanto Tyler e la sua amica Hayley cercano di togliere l'asservimento a tutti gli ibridi di Klaus. All'insaputa di Tyler, Hayley favorisce lo scioglimento del legame di asservimento di dodici ibridi poiché ha fatto un accordo con il professor Shane, il quale alla fine ottiene quello che voleva: dodici ibridi vengono massacrati da Klaus, il quale aveva scoperto i progetti di Tyler. Quest'ultimo riesce a scappare, ma Klaus si vendica uccidendo sua madre Carol.

Jeremy diventa un cacciatore della Fratellanza e, grazie al suo tatuaggio, la ricerca della cura ricomincia. Bonnie viene consigliata dal professor Shane, che le spiega come aprire il sigillo per raggiungere la cura grazie ad un tipo di magia chiamato Espressione. Una volta completato il marchio del cacciatore uccidendo Kol, Elena, Stefan, Damon, Rebekah, Bonnie e Jeremy partono alla ricerca della cura che si trova su un'isola al largo dalla Nuova Scozia. Guidato dal professor Shane, il gruppo trova la grotta dove è custodita la cura. Bonnie apre il sigillo con l'aiuto di Jeremy e solo loro due entrano nella grotta. La cura è custodita da un essere immortale chiamato Silas, che la tiene tra le mani mentre giace disidratato da più di 2000 anni. Katherine, fingendosi Elena, colpisce Bonnie, distrae Silas facendogli bere dal collo di Jeremy, prende la cura e scappa. Jeremy rimane ucciso da Silas ed Elena, distrutta, spegne la sua umanità e brucia la sua casa con il corpo di Jeremy all'interno.

Silas vuole completare il triangolo dell'espressione, cioè sacrificare dodici membri di tre specie diverse: umani, ibridi e streghe. Manca solo l'ultimo, quindi Silas entra nella mente di Bonnie per farglielo compiere. Intanto Elena, senza umanità, inizia a nutrirsi e uccidere e così Damon cerca di distrarla portandola con sé a New York, dove spera di trovare informazioni su Katherine e la cura. Alla fine, Elena e Rebekah trovano la vampira in Pennsylvania, ma Katherine dà la cura a Elia. Tornati tutti a Mystic Falls, Silas riesce ad ottenere la cura da Elia, fingendosi Rebekah. Klaus ed Elia lasciano la città e vanno a New Orleans, mentre Rebekah rimane ancora un po' per aiutare gli altri contro Silas. Elena riaccende la sua umanità e ha intenzione di vendicarsi di Katherine. Bonnie, dopo aver completato il triangolo dell'espressione, incontra Silas, che la obbliga a far calare il velo tra questo mondo e l'aldilà soprannaturale (l'Altra Parte), per permettergli di prendere la cura e morire senza restare bloccato dall'Altra Parte. Bonnie abbassa il velo, e così iniziano a ritornare alcuni esseri precedentemente deceduti: Alaric, Kol, Lexi, Sheila e i cacciatori Alexander, Galen Vaughn e Connor Jordan, intenti a completare la loro missione di trovare Silas ed annientarlo. Bonnie riesce a pietrificare Silas e cerca di resuscitare Jeremy da sola. L'incantesimo non va a buon fine e la strega muore. Mentre gli studenti si diplomano, i cacciatori, Kol e le vittime dei sacrifici cercano vendetta. Klaus dice addio a Mystic Falls e si trasferisce a New Orleans, mentre Rebekah resta con Matt per tutta l'estate. Elena riceve la cura da Damon, ma è indecisa se prenderla. Quando, però, Katherine è a un passo dall'ucciderla, Elena le fa inghiottire a forza la cura. Bonnie, mentre sta chiudendo il velo, si accorge che l'incantesimo di resurrezione per Jeremy ha funzionato. Il ragazzo scopre che la strega è morta e lei lo prega di non dirlo agli altri, e lo rassicura che potrà parlare con lui ogni volta che vorrà. Caroline è contenta, poiché Klaus ha concesso a Tyler di tornare in città. Elena sceglie Damon e così Stefan decide di lasciare Mystic Falls. Mentre il vampiro cerca di gettare in un lago il corpo pietrificato di Silas, si accorge che questi è sparito. A quel punto compare lo stregone con l'aspetto di Elena. Silas spiega a Stefan che la natura, per trovare l'equilibrio dell'incantesimo di immortalità da lui creato, ha dovuto creare un doppelgänger mortale: lo stesso Stefan. Silas, allora, assume il suo vero aspetto (uguale a quello di Stefan), chiude il suo doppelgänger in una cassaforte e lo getta nell'acqua.

Quinta stagione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di The Vampire Diaries (quinta stagione).

La quinta stagione si apre con un salto temporale di tre mesi. Elena e Damon hanno passato l'estate tra le lenzuola del letto. Mentre Stefan che alla fine della quarta stagione era stato rinchiuso in una cassaforte da Silas,ha passato l'estate ad annegare e ritornare in vita. Bonnie, che si era sacrificata per far ritornare Jeremy in vita, mantiene il suo segreto con il ragazzo, il quale non è molto contento di mentire alla sorella. Elena, all'università, fa amicizia con un ragazzo di nome Aaron, ultimo sopravvissuto della sua famiglia, e conosce pure il suo patrigno, il professor Wes Maxfield. Stefan viene liberato da Qetsiyah, la strega che sigillò Silas come punizione per averla tradita con Amara, la doppelgänger originale di Elena e Katherine, è lei che dirà a Damon che Elena e Stefan sono destinati a stare insieme come tutti gli altri doppelgänger prima di loro, ma Damon non si arrende e continua la sua relazione con Elena. Stefan desideroso di vendetta contro Silas, che vuole solamente distruggere l'ancora, l'unica cosa che divide lui da Amara, fa si che la trovi, per poi scoprire che in realtà l'ancora è Amara, che vuole solamente morire dopo aver vissuto tantissimo tempo pietrificata dalla strega Qetsiyah. Amara si uccide e di conseguenza Silas si fa uccidere da Stefan. Qetsiyah si toglie la vita per ricongiungersi con Silas dall'Altra Parte, mentre Bonnie risorge prendendo il posto di Amara come ancora del purgatorio sopranaturale, ma perde i suoi poteri di strega. Nonostante Stefan abbia sconfitto Silas, non riesce a smettere di ricordare quei 3 mesi nella cassaforte e sarà solo grazie a Katherine, ancora innamorata di lui, che uscirà da questa situazione.

Damon scopre che Maxfield è un membro della fondazione Augustine, una società di cui facevano parte pure il nonno di Aaron e il padre di Elena (Grayson Gilbert), il cui scopo è quello di fare esperimenti sui vampiri torturandoli, Damon negli anni cinquanta fu una loro cavia e per vendetta stermino' la famiglia di Aaron, inoltre incontra nuovamente il vampiro Enzo, anche lui vittima della fondazione, e vecchio amico di Damon. Katherine sta morendo e essendo una discendente dei Viaggiatori, cioè un gruppo di stregoni che riescono a passare da un corpo all'altro, decide di passare nel corpo di Elena e ci riuscirà mettendo ai ferri corti la relazione tra Damon e Elena. Damon distrutto, pensando che Elena non lo ami più, decide di ricongiungersi con Enzo, e insieme uccidono Aaron e Mafield. La relazione tra Tyler e Caroline finisce quando l'ibrido scopre che Caroline si è concessa a Klaus, Stefan le rimane vicino, affermando che non vuole giudicarla. Nel frattempo Katherine cercherà di far innamorare Stefan di lei. Gli amici di Elena si accorgono che Katherine è nel corpo di Elena e allora fanno di tutto per far si che l'amica riprenda pieno posseso del suo corpo e in questo intento riusciranno ad uccidere Katherine. Elena, pur essendo innamorata di Damon, non può perdonarlo per ciò che ha fatto a Aaron, e dunque lo lascia. Ma le difficoltà per i protagonisti non sono finite, il capo dei Viaggiatori, Markos, decide di conquistare Mystilc Falls inserendo gli spiriti dei Viaggiatori nei corpi dei cittadini, inoltre vogliono distruggere la magia dal mondo, infatti anche l'Altra Parte sta cadendo a pezzi, intanto Enzo viene ucciso da Stefan, visto che aveva ingaggiato una battaglia contro i fratelli Salvatore una volta scoperto che in passato Damon aveva ucciso la donna di cui Enzo era innamorato.

I Viaggiatori eliminano la magia del vampirismo, quindi Tyler torna a essere un licantropo morto, mentre Stefan viene ucciso dal viaggiatore Julian, per riportarli in vita, Bonnie fa un incantesimo guidata da Silas per merito di Enzo, con l'aiuto della strega Liv, che deve aiutarla per riportare in vita suo fratello Luke, ucciso da Caroline. Damon e Elena fanno esplodere la città innescando un'esplosione che uccide Markos e gli altri Viaggiatori, ma anche loro muoiono. Damon e Elena incontrano Alaric dall'Altra Parte, intanto Bonnie con il suo incantesimo riporta in vita Stefan, Luke, Enzo, Tyler, Elena e Alaric, ma l'incantesimo si interrompe e quindi Damon rimane dall'Altra Parte, il purgatorio cessa di esistere e quindi Bonnie muore essendo lei l'ancora. Stefan e Elena soffrono per la morte di Damon, ma Caroline e Alaric gli danno tutto il loro supporto, mentre Damon e Bonnie vedono una luce abbagliante e tenendosi per mano si lasciano avvolgere da essa.

Sesta stagione[modifica | modifica wikitesto]

Elena soffre molto per la morte di Damon e Bonnie e lei, insieme a tutti i suoi amici cercano per tutta l'estate un modo per farli tornare indietro, ma non trovano nulla, così Stefan si allontana da tutti per non soffrire più mentre Elena si fa cancellare i ricordi di Damon da Alaric, ricordandosi solo delle sue brutte azioni. Damon e Bonnie finiscono in una specie di mondo-prigione di un ragazzo che è stato intrappolato li dentro, Kai, cercano un modo per tornare in vita e trovano un' Ascendente, ma Kai è uno psicopatico e loro non vogliono che torni in vita, ma lui ferisce Bonnie mentre fa l'incantensimo e non può più tornare ma Damon è ancora in piedi e lei si sacrifica per lui. Damon torna in vita e c'è una stupenda scena di fratellanza tra Stefan che vede Damon con un bellissimo abbraccio. Stefan dice a Damon che Elena ha cancellato tutti i suoi ricordi, ma lui vuole vederla lo stesso anche se lei non lo ama più, così nel mentre lei si fa una nuova vita e si fidanza con Liam Davis, uno studente del college, ma lo lascia per le troppe domande che faceva riguardo a un suo salvataggio ad una ragazza che stava per morire e lo lascia andare per il suo bene di non scoprire tutto. Elena vuole riavere i suoi ricordi, ma Alaric diventa umano perché mentre stava morendo, Jo, una dottoressa del college lo salva per un incidente perché passando il confine di Mystic Falls, i vampiri non possono entrarci perché moriranno e Alaric ha rischiato molto perché un cacciatore l'aveva rapito.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

La prima stagione è andata in onda in prima visione assoluta su The CW dal 10 settembre 2009 al 13 maggio 2010, la seconda dal 9 settembre 2010 al 12 maggio 2011, la terza dal 15 settembre 2011 al 10 maggio 2012, la quarta dall'11 ottobre 2012 al 16 maggio 2013, la quinta dal 3 ottobre 2013 al 15 maggio 2014, la sesta viene trasmessa dal 2 ottobre 2014.

In Italia la prima stagione è andata in onda in prima visione assoluta su Mya di Mediaset Premium dal 3 febbraio al 30 giugno 2010, la seconda dall'11 ottobre al 20 dicembre 2011, la terza dal 7 giugno al 1º novembre 2012[36], la quarta dal 29 novembre 2012 al 13 giugno 2013, la quinta dal 13 febbraio al 5 giugno 2014. In chiaro la prima stagione è stata trasmessa su Italia 1 dal 15 dicembre 2010 al 2 febbraio 2011, la seconda dal 5 dicembre 2012 al 13 febbraio 2013, la terza dal 20 febbraio al 1º maggio 2013; la quarta stagione è stata trasmessa su La5 dal 9 maggio al 24 luglio 2014, la quinta viene trasmessa dal 7 ottobre al 16 dicembre 2014.

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 22 2009-2010 2010
Seconda stagione 22 2010-2011 2011
Terza stagione 22 2011-2012 2012
Quarta stagione 23 2012-2013 2012-2013
Quinta stagione 22 2013-2014 2014
Sesta stagione 22 2014-2015 2015

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Personaggi di The Vampire Diaries.
I protagonisti: da sinistra, Paul Wesley, Nina Dobrev e Ian Somerhalder.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Logo della serie

La serie ha debuttato il 10 settembre 2009 risultando essere l'episodio pilota più seguito della storia del network The CW con 4.9 milioni di telespettatori.[37] Aggiungendo i dati DVR, gli ascolti salirono fino a 5.7 milioni di spettatori.[38] La prima stagione di The Vampire Diaries ha ricevuto critiche di diversa natura. Metacritic diede inizialmente alla serie un punteggio di 50 basato su 22 recensioni.[39] Entertainment Weekly votò il primo episodio "B+", dichiarando che lo show «segna un ritorno di classe per lo sceneggiatore e produttore Kevin Williamson». Ken Tucker concluse la sua recensione dicendo che «Diaries promette una stagione di divertimento con dialoghi taglienti.»[40] Linda Stasi del New York Post diede alla serie il massimo punteggio, dicendo di essere rimasta «intrigata dopo un solo episodio.» Stasi lodò l'andatura dell'episodio e l'azione viziosa e sanguinaria che «inizia nella scena d'apertura e continua in The Vampire Diaries con tale ferocia e velocità da far paura.»[41] Al contrario, Tim Goodman di San Francisco Chronicle diede al primo episodio una recensione altamente negativa, chiamando la serie «tremenda». A Goodman non piacquero i dialoghi e dichiarò di sperare che le comparse di Buffy l'ammazzavampiri «tornassero in massa per mangiare il cast di The Vampire Diaries e l'intera sceneggiatura.»[42]

Molti critici notarono che la serie migliorò con il passare degli episodi. Sarah Hughes di The Independent disse che The Vampire Diaries si era trasformato in «una serie ben costruita e sviluppata in modo interessante», nonostante l'episodio pilota.[10] Il New York Post lodò l'interpretazione di Elena, sostenendo che il personaggio fosse una donna risoluta che non permette ai sentimenti che prova per il fidanzato di controllare le sue azioni.[43] Karla Peterson di The San Diego Union-Tribune disse che «la serie drammatica soprannaturale è una produzione di prima classe, che comprende un cast eccellente, una sceneggiatura incisiva e un'atmosfera a cui è difficile resistere anche per gli adulti.»[44] Mike Hale del The New York Times diede alla serie una speciale menzione nella lista dei migliori show del 2009.[45]

Le recensioni della seconda stagione furono più positive. Metacritic le diede un punteggio di 78/100, indicando la presenza di recensioni prevalentemente positive.[46]

Negli Stati Uniti le prime tre stagioni hanno registrato uno share dal 3 al 5% per episodio, mantenendo solidi ascolti per The CW.

Universo di The Vampire Diaries[modifica | modifica wikitesto]

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Il mondo di The Vampire Diaries è ricco di creature soprannaturali, non nuove alla tradizione popolare, ma in alcuni aspetti declinate con nuove modalità.

Vampiri - I vampiri sono cadaveri viventi che discendono da una famiglia vissuta nel Medioevo, gli Originali. Sopravvivono bevendo il sangue delle altre creature, che sia umano o animale, altrimenti rischiano di incorrere in un processo di mummificazione. Hanno sensi più sviluppati degli esseri umani, emozioni più forti e sono dotati di numerosi poteri, come la superforza, la supervelocità, il controllo delle emozioni, il soggiogamento delle persone (tranne le streghe e i cacciatori di vampiri), la manipolazione dei sogni e la guarigione istantanea. Sono, inoltre, immortali. Questo non impedisce, tuttavia, che abbiano dei punti deboli: possono morire se esposti alla luce del Sole, decapitati, morsi da un licantropo, o trafitti al cuore dal legno. Risultano indeboliti se feriti dal legno o se entrano in contatto con la verbena. Gli Originali, diversamente dai vampiri che discendono da loro, possono essere feriti da verbena e legno, ma possono morire solo se viene trafitto loro il cuore con un paletto di quercia bianca. Anche il Sole è molto pericoloso, ma hanno ovviato a questo problema tramite gli anelli solari. I vampiri possono entrare nelle case altrui solo se invitati da qualcuno che ci abita. Affinché un essere umano si trasformi in vampiro, è necessario che muoia entro 24 ore dalla consumazione del sangue di uno di questi non-morti. Dopo la morte, il corpo si risveglia in uno stato di transizione e, per completare la trasformazione, bisogna bere del sangue umano, pena la morte. La forza dei vampiri è determinata dalla loro età: più sono vecchi e più sono forti. Gli Originali sono i più forti in assoluto, avendo mille anni.

Vampiri mutati – Per mezzo di alcuni esperimenti di una società segreta del Whitmore College, esistono vampiri che possono essere collocati in una nuova razza. Quest'ultimi hanno alcune notevoli caratteristiche dei vampiri normali: per sopravvivere hanno bisogno di nutrirsi del sangue di vampiri normali e per quanto questi possano esseri più vecchi di loro, sono molto più forti. Come gli altri vampiri possono morire per un paletto nel cuore.

Streghe - Le streghe sono esseri umani, sia femmine che maschi, in grado di cambiare la realtà con la magia. I poteri di una strega sono ereditari e si sviluppano durante l'adolescenza. Essi includono l'abilità di evocazione, il controllo e lo stordimento della mente, l'inflizione del dolore, la preveggenza, la telecinesi e la mescita di pozioni. Ogni strega possiede un grimorio, cioè un libro, trasmesso di generazione in generazione, nel quale sono raccolti incantesimi, ricette di pozioni e altri rituali. Essendo ancora esseri umani, sono mortali, ma possono decedere anche per uso eccessivo della magia. Resistono al soggiogamento dei vampiri.

Licantropi - I licantropi sono esseri umani che, alla luce della Luna piena, si trasformano in lupi dotati di forza e velocità inusuali. Hanno le stesse abilità dei vampiri e alcune proprie: la visione notturna, l'individuazione delle bugie e un morso letale per i vampiri, ma non per gli Originali. Possiedono alcuni poteri anche in forma umana, in particolare una maggiore forza fisica. Le loro prede principali sono gli umani, ma attaccano anche i vampiri, con i quali sono in lotta da secoli. Essi, temendo il loro morso, ne hanno sterminati molti, portandoli quasi all'estinzione[47]. I licantropi possono essere uccisi rompendogli l'osso del collo, estraendogli il cuore e utilizzando la magia. Il contatto con l'aconito o strozzalupo causa loro debolezza, mentre l'argento è innocuo. Un essere umano può possedere il gene della licantropia, ma non trasformarsi mai. Questo accade perché il gene deve essere attivato uccidendo qualcuno. La trasformazione è molto dolorosa e può durare alcune ore.

Ibridi - Sono creature per metà vampiro e per metà licantropo. Il primo esemplare della razza risulta essere Klaus: ha infatti ereditato la natura di licantropo dal padre naturale, mentre ha acquisito quella di vampiro dopo l'incantesimo che ha trasformato lui e la sua famiglia in vampiri. Un licantropo può essere trasformato in ibrido dopo essere morto con sangue di vampiro in circolo, aver bevuto il sangue della doppelgänger e aver terminato la transizione in vampiro. Dopo la trasformazione, l'ibrido prova un senso di asservimento per il suo creatore, che lo porta ad obbedire anche involontariamente a quello che gli viene ordinato. Essendo l'ibrido Originale, Klaus ha una forza ed una velocità nettamente superiori ai licantropi e ai comuni vampiri e risulta più forte anche dei vampiri Originali. Anche gli altri ibridi sono più forti e veloci dei licantropi e della maggior parte dei vampiri, eccetto dei vampiri Originali e dei vampiri estremamente anziani come Stefan e Damon. Gli ibridi possono trasformarsi in lupo quando vogliono, sono immuni al Sole, possono essere feriti dal legno, ma muoiono solo per decapitazione o se gli viene strappato il cuore, ad eccezione di Klaus che può morire solo se gli si trafigge il cuore con il legno di una quercia bianca. Il morso di un ibrido può uccidere qualsiasi vampiro, caratteristica ereditata dai licantropi. Sebbene siano per metà vampiri, possono procreare perché in parte licantropi.

Doppelgänger (nella versione originale pronunciato all'inglese [dɑp(ə)ɫˈgæŋgɚ], nella versione italiana pronunciato [doppelˈgaŋger], con la "ä" pronunciata come una "a" italiana anziché come una "e" come richiederebbe la pronuncia originale tedesca) - È una copia reale di una persona vivente o non. I doppelgänger apparsi in The Vampire Diaries sono le copie, create da Esther, di Tatia Petrova, donna vissuta nel Medioevo nello stesso periodo in cui gli Originali sono stati trasformati in vampiri e la copia di Silas, creata dalla natura per bilanciare l'equilibrio dopo che Silas è divenuto immortale. Non hanno capacità soprannaturali, ma il sangue delle doppelgänger Petrova è in grado di spezzare la maledizione che assopisce la natura di licantropo del vampiro originale Klaus, di potenziare e rendere valido ogni rito legato all'ibrido, e permettere la creazione di nuovi ibridi. Nella terza stagione, inoltre, il sangue della doppelgänger viene utilizzato per creare un nuovo vampiro dalle caratteristiche simili a quelle di un Originale, ma molto più forte, e immune al legno della quercia bianca.

Cacciatori - Sono persone che hanno il compito e l'intento di uccidere i vampiri per completare un tatuaggio, che rappresenta la mappa per trovare la cura contro il vampirismo. Ne esistono cinque, ma se ne conoscono quattro: Connor, Alexander, Jeremy e Vaughn. Chiunque uccida un cacciatore ne viene perseguitato, arrivando a desiderare di togliersi la vita.

Fantasmi - Sono gli spiriti di alcune persone morte durante la serie o prima. Il primo a comparire è stato il fantasma di Emily Bennett nella prima stagione. Poi i fantasmi di Anna Johnson e Vicki Donovan appaiono a Jeremy alla fine della seconda stagione fino a metà della terza stagione. Poi più avanti appariranno anche quelli di: Lexi Branson, Pearl Johnson, Rose Famil, Mason Lockwood, Sheila Bennett, Frederick e altri vampiri che riescono a tornare nella dimensione terrena per via di un incantesimo di Bonnie. I fantasmi non sono in grado di interagire con gli esseri umani in quanto si trovano dietro il velo, una specie di barriera che divide il mondo terreno dal mondo degli spiriti. Alla fine della quarta stagione il velo viene fatto cadere da Bonnie, e a ritornare sulla terra sono i fantasmi con questioni irrisolte come: Jeremy Gilbert, Lexi Branson, Alaric Saltzman, Sheila Bennett, Kol Mkaelson ed i fantasmi delle 12 streghe e dei 12 ibridi morti per il Triangolo d'Espressione. Alla fine Bonnie riesce comunque a ristabilire l'ordine, risollevando il velo.

Luoghi[modifica | modifica wikitesto]

Mystic Falls - Cittadina fittizia della Virginia e principale ambientazione della serie. Fondata dalle Famiglie Fondatrici nel 1860, la città è stata ed è tuttora teatro delle avventure di molte specie soprannaturali. Qui sono nati i fratelli Salvatore ed Elena ed anche i vampiri Originali creati mille anni fa dalla strega Esther. I problemi con gli esseri soprannaturali vengono controllati da un consiglio segreto formato da alcuni discendenti delle Famiglie Fondatrici.

Grove Hill - Città poco lontana da Mystic Falls dove crebbe Isobel Fleming. L'amica di Isobel, Trudie Peterdon, abitava nella città, prima di venire uccisa da un uomo misterioso.

Richmond - Nella capitale della Virginia, Damon e Rose incontrano Slater, un vampiro che ha informazioni sugli Originali.

Chicago - Nella città ventosa degli anni venti Stefan frequenta il locale della strega Gloria, dove incontra per la prima volta i due fratelli Originali Klaus e Rebekah. Stefan e Klaus diventano amici, mentre Rebekah diventa presto la fidanzata di Stefan. Quando, però, il padre di Klaus e di Rebekah, Mikael, arriva in città i due fratelli devono scappare e fanno dimenticare a Stefan tutto quello che aveva passato con loro.

New Orleans - Nella città della Louisiana nel lontano 1942 Damon e Stefan si incontrano dopo 30 anni nei quali non si erano mai visti. L'amica di Stefan, Lexi, cerca di impedire a Damon di partire assieme al fratello per la seconda guerra mondiale in Egitto per non rischiare che Damon trasformi nuovamente Stefan nello squartatore di Monterey che era diventato nel 1912. Nella città vive la vampira Charlotte, asservita a Damon. È la principale ambientazione della serie televisiva The Originals, spin-off di The Vampire Diaries.

Atlanta - Nella capitale della Georgia, Caroline e Enzo trovano Tom, un doppelgänger di Stefan.

Oggetti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Oggetti di The Vampire Diaries.

Nella serie televisiva sono presenti alcuni oggetti molto importanti come anelli, libri e altri marchingegni.

Citazioni[modifica | modifica wikitesto]

The Vampire Diaries in altre opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Nell'episodio Una condanna di troppo della quarta stagione della serie The Good Wife, l'investigatrice privata Kalinda Sharma scopre che la governante di Diane Lockhart ha scritto una fan fiction erotica avente per protagonisti Elena e Damon, ambientata nel giorno del matrimonio tra la ragazza e Stefan[49].

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2010 la serie televisiva e i suoi attori vengono nominati per alcuni premi di eventi importanti come i People's Choice Awards e i Teen Choice Awards.

Il totale dei premi vinti ad oggi è 35 su 84 nomination, che comprende 8 premi per la serie televisiva, 10 per la protagonista Nina Dobrev, 10 per Ian Somerhalder, 3 per Paul Wesley, 2 per Michael Trevino, 2 per Candice Accola, 1 per Katerina Graham, e 1 per il cast.

  • 2010 - People's Choice Awards
    • Miglior nuova serie televisiva drammatica
    • Nomination per la Miglior serie televisiva fantasy/sci-fi
  • 2010 - J-14 Teen Icon Awards
    • Nomination per la Miglior icona televisiva: attrice a Nina Dobrev
    • Nomination per la Miglior icona televisiva: serie televisiva
  • 2011 - People's Choice Awards
    • Nomination per la Miglior serie televisiva drammatica
    • Nomination per la Miglior serie televisiva fantasy/sci-fi
    • Nomination per il Miglior attore televisivo drammatico a Ian Somerhalder
  • 2011 - Saturn Awards
    • Nomination per la Miglior serie televisiva via satellite
  • 2011 - J-14 Teen Icon Awards
    • Nomination per la Miglior icona televisiva: attore a Ian Somerhalder
    • Nomination per la Miglior icona televisiva: serie televisiva
    • Nomination per la Rockin Tv Actress a Katerina Graham
    • Nomination per il Rockin Tv Actor a Steven R. McQueen
  • 2012 - People's Choice Awards
    • Miglior attrice televisiva drammatica a Nina Dobrev
    • Nomination per la Miglior serie televisiva drammatica
    • Nomination per la Miglior serie televisiva fantasy/sci-fi
    • Nomination per il Miglior attore televisivo drammatico a Ian Somerhalder
  • 2013 - People's Choice Awards[63]
    • Nomination Miglior serie televisiva sci-fy/fantasy
    • Nomination Miglior attore televisivo drammatico a Paul Wesley
    • Nomination Miglior attore televisivo drammatico a Ian Somerhalder
    • Nomination Miglior attrice televisiva drammatica a Nina Dobrev
    • Nomination Miglior fan following televisivo per TVDFamily
  • 2013 - Saturn Awards
    • Nomination Best Youth-Orientaded Television Series

Musica[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Colonna sonora di The Vampire Diaries.

The Vampire Diaries (Original Television Soundtrack)[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 ottobre 2010, viene pubblicata la colonna sonora di The Vampire Diaries. Il CD comprende alcune tracce esclusive e una selezione di canzoni utilizzate nella serie televisiva.[66]

Edizioni musicali Virgin Records.

  1. Michael SubyStefan's Theme – 1:16
  2. PlaceboRunning Up That Hill – 4:53
  3. Silversun PickupsCurrency Of Love – 5:29
  4. HowlsHammock – 2:57
  5. Bat For LashesSleep Alone (909s In Darktime Mix) – 4:32
  6. StatelessBloostream (Vampire Diaries Remix) [Remastered] – 5:11
  7. GoldfrappWe Radiate – 3:45
  8. Morning ParadeUnder The Stars – 4:19
  9. Digital DaggersHead Over Heels – 4:18
  10. Jason WalkerDown – 4:05
  11. Mads LangerBeauty Of The Dark (2010 Remastered) – 3:57
  12. PlumbCut – 3:59
  13. Alison Sudol e Sounds Under RadioAll You Wanted – 5:17
  14. The Smashing PumpkinsThe Fellowship – 3:50
  15. GorillazOn Melancholy Hill (Feed Me Remix) – 5:10
  16. Michael Suby1864 – 1:44

Durata totale: 64:42

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Dalla serie TV è stato tratto un ciclo di romanzi, I diari di Stefan, che racconta del passato dei fratelli Salvatore, a partire dall'arrivo di Katherine a Mystic Falls. La prima trilogia è ambientata tra Mystic Falls, New Orleans e Manhattan alla fine del XVIII secolo. La seconda trilogia, invece, è ambientata nella Londra del 1888, e i due fratelli si trovano faccia a faccia con Jack lo squartatore, in realtà un vampiro di nome Samuel.

Nonostante derivino dalla serie televisiva, I diari di Stefan presentano alcune differenze con essa, soprattutto per quanto riguarda la storia dei vampiri Originali (qui chiamati Originari o Antichi), in quanto i romanzi sono stati scritti prima che Klaus apparisse sullo schermo. Infatti, viene raccontato che gli Originali non sono mai stati umani, ma sono nati direttamente dall'inferno[67]: in questo, si rifanno alla serie letteraria originale di Lisa Jane Smith.

Prima trilogia[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicato in inglese il 2 novembre 2010[68], in italiano il 18 gennaio 2011.
Pubblicato in inglese il 4 gennaio 2011[68], in italiano il 24 marzo 2011.
Pubblicato in inglese il 3 marzo 2011[68], in italiano il 1º giugno 2011.

Seconda trilogia[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicato in inglese l'8 novembre 2011[69], in italiano il 21 febbraio 2013[70].
Pubblicato in inglese il 17 gennaio 2012[71], in italiano l'11 aprile 2013[72].
Pubblicato in inglese il 13 marzo 2012[73], in italiano il 2 maggio 2013[74].

Differenze con i romanzi originali[modifica | modifica wikitesto]

Buona parte della storia raccontata nei romanzi di Lisa Jane Smith, da cui è tratta la serie, è stata rielaborata. Le differenze principali riguardano i personaggi:

  • Mentre nei romanzi Elena ha una sorella minore di quattro anni di nome Margaret, nella serie televisiva ha un fratello minore di nome Jeremy, di un paio di anni meno di lei.
  • Nei romanzi, Stefan e Damon hanno cinquecento anni e si sono uccisi a vicenda prima di trasformarsi in vampiri. Nella serie televisiva hanno 160-170 anni e li ha uccisi il loro padre.
  • Nei romanzi, Meredith è una delle migliori amiche di Elena insieme Bonnie. Nella serie televisiva, invece, il suo personaggio, di nome Meredith Fell, è una dottoressa più grande di Elena.
  • Caroline, che nella serie televisiva è amica di Elena, nei romanzi è una sua rivale.
  • Cambiano anche i cognomi dei personaggi: quello di Bonnie da McCullough diventa Bennett; quello di Matt da Honeycutt diventa Donovan; quello di Tyler da Smallwood a Lockwood; quello di Meredith da Sulez a Fell; quello di Katherine da Von Swartzschild diventa Pierce, in origine Petrova; e Klaus, mentre nei libri è conosciuto semplicemente per nome, nella serie televisiva si chiama Niklaus Mikaelson.
  • Differiscono anche gli aspetti fisici. Nei romanzi, Elena è bionda con gli occhi azzurri, così come Katherine, ma hanno alcuni tratti differenti, pur essendo molto simili in quanto sorellastre. Nella serie televisiva, Elena ha capelli castani e occhi marroni, ed è identica a Katherine perché sono doppelgänger. Nei romanzi, Stefan e Damon si somigliano molto, infatti entrambi hanno i capelli neri; nella serie Stefan ha capelli castano chiaro tendente al biondo e Damon ha capelli castano scuro tendente al nero. Nei romanzi Bonnie ha capelli rossi, occhi marroni e pelle chiara; nella serie ha capelli castani scuro, occhi marroni e pella scura. Caroline ha capelli ramati e occhi verdi nei libri, mentre nella serie televisiva ha capelli biondi e occhi azzurri.

Edizioni in DVD e Blu-ray[modifica | modifica wikitesto]

Stagione completa Date di uscita
Regione 1 Regione 2 (Italia) Regione 2 (Regno Unito) Regione 4
1a 31 agosto 2010[75] 24 ottobre 2012[76][77] 23 agosto 2010[78] 1º settembre 2010[79]
2a 30 agosto 2011[80] 4 dicembre 2012[81][82] 22 agosto 2011[83] 7 settembre 2011[84]
3a 11 settembre 2012[85] 17 luglio 2013[86][87] 20 agosto 2012[88] 3 ottobre 2012[89]
4a 3 settembre 2013[90] 5 dicembre 2013[91][92] 26 agosto 2013[93] 2 ottobre 2013[94]
5a 9 settembre 2014[95] N/D 27 ottobre 2014[96] N/D

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi The Originals (serie televisiva).

Nel 2010 il presidente entertainment di The CW, Dawn Ostroff, ha menzionato l'idea di uno spin-off della serie che sarebbe stato prodotto in qualche anno.[97] Il progetto è entrato in fase di sviluppo nel 2011 per essere portato in TV nella stagione autunnale dello stesso anno, ma non è mai partito definitivamente a causa degli impegni di Kevin Williamson sulla serie The Secret Circle. È stato messo in attesa a tempo indeterminato.[98]

In data 11 gennaio 2013 è stato annunciato che The CW avrebbe prodotto un backdoor pilot dal titolo The Originals che è stato trasmesso il 25 aprile 2013. L'episodio ha per protagonista il vampiro Originale Klaus.[99] Il 26 aprile 2013, in seguito agli ascolti ottenuti dall'episodio, la CW ha confermato la produzione dello spin-off, le cui riprese sono iniziate a partire dall'estate 2013. La serie ha debuttato negli Stati Uniti il 3 ottobre 2013.[100]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Guest star negli ep. 3x22, 5x11.
  2. ^ a b Non accreditato e non presente negli ep. 1x01-08. Guest star negli ep. 1x09-13, 4x02, 4x22-23, 5x11, 5x22.
  3. ^ a b Guest star negli ep. 2x19-22, 5x11.
  4. ^ a b Guest star negli ep. 5x09-10, 5x12-14, 5x16-22.
  5. ^ (EN) People's Choice Awards 2010. URL consultato il 26 agosto 2010.
  6. ^ (EN) People's Choice Awards 2012. URL consultato il 20 febbraio 2012.
  7. ^ Teen Choice Award, trionfano The Vampire Diaries e Twilight, 9 agosto 2010. URL consultato il 26 agosto 2010.
  8. ^ Teen Choice Awards 2011, i vincitori: stravince The Vampire Diaries. Justin Bieber miglior... cattivo, 8 agosto 2011. URL consultato il 12 agosto 2011.
  9. ^ Teen Choice Awards - Tutti i vincitori. Fra le serie dominano Pretty Little Liars, The Vampire Diaries e Glee, 23 luglio 2012. URL consultato il 23 luglio 2012.
  10. ^ a b (EN) Sarah Hughes, The Vampire Diaries - Fresh blood for teenage vampire lovers, The Independent, 5 febbraio 2010. URL consultato il 5 febbraio 2010.
  11. ^ (EN) Fred Topel, Why Vampire Diaries isn't just the usual fang-bang, Sci-Fi Wire, 4 agosto 2009. URL consultato il 27 ottobre 2009.
  12. ^ (EN) Michael Schneider, CW picks up 'Vampire Diaries' pilot, Variety, 5 febbraio 2009. URL consultato il 13 novembre 2009.
  13. ^ (EN) Nellie Andreeva, CW picks up 'Melrose Place,' 'Vampire Diaries', Hollywood Reporter.
  14. ^ (EN) Michael Schneider, CW orders more 'Vampire Diaries', Variety, 21 ottobre 2009. URL consultato il 20 ottobre 2009.
  15. ^ (EN) The CW Network Announces Fall Premiere Dates, TV By the Numbers. URL consultato il 30 giugno 2010.
  16. ^ (EN) James Hibberd, The CW renews 'Supernatural,' 'Vampire Diaries,' 'Gossip Girl' and two more!, Entertainment Weekly, 26 aprile 2011. URL consultato il 27 aprile 2011.
  17. ^ (EN) James Hibberd, CW's fall premiere dates revealed, here's when Sarah Michelle Gellar returns to TV, Entertainment Weekly, 20 giugno 2011. URL consultato il 20 giugno 2011.
  18. ^ (EN) Robert Seidman, The CW Renews 'The Vampire Diaries,' '90210' and 'Supernatural', TV by the Numbers, 3 maggio 2012. URL consultato il 4 maggio 2012.
  19. ^ (EN) Carina Adly MacKenzie, 'The Vampire Diaries' Season 4 gets an extra episode as the love triangle gets bloody in Zap2it.com, 30 luglio 2012. URL consultato il 4 agosto 2012.
  20. ^ (EN) Amanda Kondolojy, 'Arrow', 'The Vampire Diaries' and 'Supernatural' Renewed for Next Season, TV by the Numbers, 11 febbraio 2013. URL consultato il 12 febbraio 2013.
  21. ^ (EN) Sara Bibel, The CW Announces Fall Premiere Dates; 'The Vampire Diaries' Returns October 2,'The Flash' & 'Supernatural' Premiere October 7, TV by the Numbers, 25 giugno 2014. URL consultato il 25 luglio 2014.
  22. ^ (EN) Jarett Wieselman, Nina Dobrev: Our season finale will drive fans crazy!, New York Post, 4 aprile 2010. URL consultato il 13 maggio 2012.
  23. ^ (EN) CW cast Paul Wesley, The CW Network.
  24. ^ (EN) Lori Fradkin, The Vampire Diaries’ Ian Somerhalder on Being a Vampire and Returning to Lost, Volture, 24 settembre 2009. URL consultato il 13 maggio 2012.
  25. ^ (EN) Jean Bentley, 'Vampire Diaries' Star Steven R. McQueen Dishes On Dude-Bonding Roadtrips And Filming In Atlanta, MTV, 28 gennaio 2010. URL consultato il 13 maggio 2012.
  26. ^ (EN) Alison S. Cohn, Exclusive Q&A with The Vampire Diaries' Sara Canning, Teen Vogue, 13 maggio 2010. URL consultato il 13 maggio 2012.
  27. ^ (EN) CW cast Katerina Graham, The CW Network.
  28. ^ (EN) Faran Krentcil, THE INSIDER: CANDICE ACCOLA, Nylon Magazine, 24 settembre 2009. URL consultato il 13 maggio 2012.
  29. ^ (EN) CW cast Zach Roerig, The CW Network.
  30. ^ (EN) CW cast Michael Trevino, The CW Network.
  31. ^ (EN) CW cast Kayla Ewell, The CW Network.
  32. ^ (EN) CW cast Matt Davis, The CW Network.
  33. ^ (EN) CW cast Joseph Morgan, The CW Network.
  34. ^ (EN) Samantha Highfill, 'Vampire Diaries': Michael Malarkey will be a series regular in season 6, Entertainment Weekly, 16 maggio 2014. URL consultato il 30 giugno 2014.
  35. ^ (EN) Gabriel Khouli, 'Vampire Diaries' crew to film on square Thursday, Friday, The Covington News, 21 luglio 2009. URL consultato il 20 ottobre 2009.
  36. ^ Alessandra, The Vampire Diaries 3 e The Secret Circle dal 7 giugno su Mya!, 23 marzo 2012. URL consultato il 23 marzo 2012.
  37. ^ (EN) Michael Ausiello, 'Vampire Diaries' Ratings: They Don't Suck!, Entertainment Weekly, 11 settembre 2009. URL consultato il 7 maggio 2011.
  38. ^ (EN) DVR spells OMG ratings for CW - TV Ratings, Nielsen Ratings, Television Show Ratings, TVbytheNumbers.com. URL consultato il 7 maggio 2011.
  39. ^ (EN) 'The Vampire Diaries, Metacritic. URL consultato il 7 maggio 2011.
  40. ^ (EN) Ken Tucker, TV Review: The Vampire Diaries (2009), Entertainment Weekly. URL consultato il 7 maggio 2011.
  41. ^ (EN) Linda Stasi, Love at first bite, New York Post, 10 settembre 2009. URL consultato il 7 maggio 2011.
  42. ^ (EN) Tim Goodman, TV reviews: Melrose Place, Vampire Diaries, San Francisco Chronicle, 4 settembre 2009. URL consultato il 7 maggio 2011.
  43. ^ (EN) Ari Karpel, 5 reasons 'Vampire Diaries' is better than 'Twilight', New York Post, 18 dicembre 2009. URL consultato il 18 dicembre 2009.
  44. ^ (EN) Karla Peterson, It's crazy happy season on fall TV, The San Diego Union-Tribune, 23 ottobre 2009. URL consultato il 7 maggio 2011.
  45. ^ (EN) Mike Hale, A Top 10 List That Needs an Addendum, The New York Times, 18 dicembre 2009. URL consultato il 7 maggio 2011.
  46. ^ (EN) The Vampire Diaries: Season 2, Metacritic. URL consultato il 7 maggio 2011.
  47. ^ The Vampire Diaries: episodio 2x3, Il sorgere della Luna cattiva (Bad Moon Rising).
  48. ^ (EN) “Tomorrow is Another Day”, 26 ottobre 2011. URL consultato il 25 giugno 2012.
  49. ^ Valentina Proietti, Vampire Diaries: Damon ed Elena protagonisti di una fan fiction in The Good Wife, 2 aprile 2013. URL consultato il 21 aprile 2013.
  50. ^ a b (EN) Young Hollywood Award Winners in All Voices, 14 maggio 2010. URL consultato il 4 maggio 2012.
  51. ^ (EN) 2011 NCLR ALMA Awards Nominees. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  52. ^ (EN) 2011 NCLR ALMA Awards Recipients. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  53. ^ (EN) Youth Rock Awards Nominees.
  54. ^ (EN) And the winners are....
  55. ^ (EN) 2012 Saturn Award Nominees Announced, 29 febbraio 2012. URL consultato l'11 maggio 2012.
  56. ^ (EN) 2012 Teen Choice Awards Nomination. URL consultato il 19 maggio 2012.
  57. ^ TEEN CHOICE AWARDS 2012: NUOVE NOMINATION in The Vampire Diaries Italia, 14 giugno 2012. URL consultato il 15 giugno 2012.
  58. ^ (EN) 2012 NCLR ALMA Awards Nominees. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  59. ^ (EN) 2012 NCLR ALMA Awards Recipients. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  60. ^ (EN) Trick or Treat? Winners of Fright Night Awards announced, 1º novembre 2012. URL consultato il 1º novembre 2012.
  61. ^ (EN) Nominees For The First Annual 2012 Fright Night Awards Presented By Cancer Bites Announced, 22 ottobre 2012. URL consultato il 1º novembre.
  62. ^ (EN) J-14 Teen Icon Awards 2012: Official Nominees + Vote Now!.
  63. ^ (EN) People’s Choice Awards: The full list of winners, 9 gennaio 2013. URL consultato il 10 gennaio 2013.
  64. ^ (PT) Nickelodeon divulga os indicados ao "Meus Prêmios Nick 2014"; confira, 4 agosto 2014. URL consultato il 22 agosto 2014.
  65. ^ (PT) Com Manu Gavassi e Fiuk, saiba tudo o que rolou no "Meus Prêmios Nick 2014", 31 ottobre 2014. URL consultato il 1 novembre 2014.
  66. ^ (EN) Vampire Diaries Soundtrack Available For Pre-Order on iTunes, 28 settembre 2010. URL consultato il 23 novembre 2011.
  67. ^ Lisa J. Smith, Il diario del vampiro - Lo squartatore, pag. 149, Newton Compton, 2013.
  68. ^ a b c (EN) The Vampire Diaries. The Stefan's Diaries sul sito della HarperCollins..
  69. ^ (EN) Stefan’s Diaries #4: The Ripper due for release 8th November, 2011. URL consultato il 21 luglio 2011.
  70. ^ Il diario del vampiro. Lo squartatore.
  71. ^ (EN) The Vampire Diaries: Stefan's Diaries #5: The Asylum. URL consultato il 21 luglio 2011.
  72. ^ Il Diario del Vampiro. Vite interrotte. Prosegue la serie prequel Stefan's Diaries, 28 marzo 2013. URL consultato il 5 aprile 2013.
  73. ^ (EN) Stefan’s Diaries #6 title announced. URL consultato il 21 luglio 2011.
  74. ^ Il diario del vampiro. L'incantesimo.
  75. ^ (EN) The Vampire Diaries - The Complete 1st Season.
  76. ^ THE VAMPIRE DIARIES LA PRIMA STAGIONE COMPLETA, Warner Bros..
  77. ^ The Vampire Diaries - Stagione 1 SCHEDA COMPLETA DEL DVD, Movie Player.
  78. ^ The Vampire Diaries - Season 1 [DVD], Amazon.
  79. ^ Vampire Diaries, The - The Complete 1st Season (5 Disc Set), EZYDVD.com.au.
  80. ^ (EN) The Vampire Diaries - The Complete 2nd Season.
  81. ^ THE VAMPIRE DIARIES LA SECONDA STAGIONE COMPLETA, Warner Bros..
  82. ^ The Vampire Diaries - Stagione 2 SCHEDA COMPLETA DEL DVD, Movie Player.
  83. ^ The Vampire Diaries - Season 2 [DVD], Amazon.
  84. ^ Vampire Diaries, The - The Complete 2nd Season (5 Disc Set), EZYDVD.com.au.
  85. ^ (EN) The Vampire Diaries - The Complete 3rd Season.
  86. ^ VAMPIRE DIARIES LA TERZA STAGIONE COMPLETA, Warner Bros..
  87. ^ The Vampire Diaries - Stagione 3 SCHEDA COMPLETA DEL DVD, Movie Player.
  88. ^ The Vampire Diaries - Season 3 (DVD + UV Copy), Amazon.
  89. ^ Vampire Diaries: Season 3, EZYDVD.com.au.
  90. ^ (EN) The Vampire Diaries - The Complete 4th Season.
  91. ^ THE VAMPIRE DIARIES LA QUARTA STAGIONE COMPLETA, Warner Bros..
  92. ^ The Vampire Diaries - Stagione 4 SCHEDA COMPLETA DEL DVD, Movie Player.
  93. ^ The Vampire Diaries - Season 4 [DVD], Amazon.
  94. ^ Vampire Diaries: Season 4, EZYDVD.com.au.
  95. ^ (EN) The Vampire Diaries - The Complete 5th Season.
  96. ^ The Vampire Diaries - Season 5 [DVD], Amazon.
  97. ^ (EN) Matt Richenthal, "CW President teases The Vampire Diaries spin-off", TVFanatic.com, 7 marzo 2010. URL consultato il 13 gennaio 2013.
  98. ^ (EN) Marty Shaw, Vampire Diaries Spin Off On Hold – Enter Secret Circle, Boom Tron, 3 febbraio 2011. URL consultato il 13 gennaio 2013.
  99. ^ (EN) Amanda Kondolojy, The CW Orders Backdoor Pilot for 'Vampire Diaries' Spinoff, 'The Originals', TV by the Numbers, 11 gennaio 2013. URL consultato il 12 gennaio 2013.
  100. ^ (EN) Carina Adly MacKenzie, 'The Originals' picked up to series: 'Vampire Diaries' spinoff gets a full green light at The CW, Zap2it, 26 aprile 2013. URL consultato il 27 aprile 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z