Progetto:WikiAfrica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Benvenuti su WikiAfrica. Qui trovate informazioni storiche, nel progetto Africa tutte le novità.

WikiAfrica   Contribuisci   Istituzioni   30.000 entro il 2012   Storia   →Progetti tematici   →Share Your Knowledge



Logo WikiAfrica Palabre.png

WikiAfrica è un progetto nato nel 2006 con l'obiettivo di aumentare la qualità e la quantità dei contenuti africani su Wikipedia e i progetti Wikimedia. Attualmente WikiAfrica è attivo con iniziative promosse nel continente africano da associazioni partner. Su Wikipedia in italiano trovate tutti gli aggiornamenti sul progetto Africa.

Il progetto WikiAfrica nasce dalla collaborazione fra l'Associazione Wikimedia Italia e lettera27, fondazione non profit, nata nel luglio 2006, la cui missione è sostenere il diritto all'alfabetizzazione, all'istruzione e, più in generale, favorire l'accesso alla conoscenza e all'informazione, in ogni parte del mondo e particolarmente nelle sue aree più svantaggiate. Nel 2011 si unisce come co-promotore di WikiAfrica l'associazione Africa Centre di Città del Capo e nel 2012 WikiAfrica produce [Progetto:WikiAfrica/30.000|30.000 contributi africani per Wikipedia e i progetti Wikimedia in collaborazione con istituzioni culturali e utenti]]. Nel 2014 il progetto WikiAfrica si unisce al progetto Africa su Wikipedia in italiano per rendere più facile il coordinamento e il mantenimento dello spazio di lavoro.

WikiAfrica considera i progetti Wikimedia come un'agorà estesa e internazionale, capace di dare maggior voce e visibilità all'Africa. «La palabre è preziosa, perché nell’aldilà non c’è» - così recita un proverbio maliano, che sottolinea l'importanza del dialogo, dello scambio verbale, della socializzazione e della mediazione. È in questa linea che WikiAfrica si vuole inserire, contribuendo a aumentare e migliorare le informazioni sull'Africa disponibili online. WikiAfrica crea reti, coinvolge utenti, facilita la partecipazione e l'accesso ai progetti Wikimedia, fornisce strumenti di analisi e approfondimento, genera nuovi contenuti e ricerche, raccoglie fondi per borse di studio e sostiene le risorse presenti e attive nei territori protagonisti dell'iniziativa.