Marco Melani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marco Melani (San Giovanni Valdarno, 12 aprile 1948Roma, 13 aprile 1996) è stato un critico cinematografico italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Melani è stato regista e sceneggiatore. Tra i film ricordiamo Le cinque stagioni di Gianni Amico, Il parolaio con Roberto Benigni, I cornigliesi con Enrico Rava.

Ha inoltre organizzato importanti rassegne e festival: “Ladri di cinema” ha visto la partecipazione agli incontri da lui organizzati di registi quali Billy Wilder, Elia Kazan, Bernardo Bertolucci; al Salso Film Festival scopre e fa conoscere Marco Tullio Giordana, Fiorella Infascelli, Amos Gitai, Kenneth Anger, Otar Ioseliani.

Ha fatto parte della Colonna Toscana delle Brigate Rossellini con Simone Cipolli, Fausto Forte ed Alberto Tempi.


Come critico cinematografico ha collaborato con L'espresso, Movie, il manifesto. È stato ideatore e curatore di trasmissioni televisive quali Blob (programma televisivo) e Fuori orario. Cose (mai) viste.

Premio Marco Melani[modifica | modifica sorgente]

Dal 2006 il Comune di San Giovanni Valdarno ha istituito il premio Marco Melani. In questo modo si vuole ricordare una persona di grande spessore intellettuale che ha svolto la sua opera nell’ambito del cinema e della televisione italiana.

Vincitori del Premio Marco Melani: