Lucille Bremer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lucille Bremer nel musical Nuvole passeggere (1946)

Lucille Bremer (Amsterdam, 21 febbraio 1917La Jolla, 16 aprile 1996) è stata un'attrice e ballerina statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Lucille Bremer nacque nella cittadina di Amsterdam, presso New York, dove iniziò a lavorare in piccoli spettacoli. Nel 1933, all'età di sedici anni, fece il suo debutto al prestigioso Radio City Music Hall come ballerina di fila nel gruppo delle Rockette, di cui facevano parte anche le future star del musical Vera Ellen e June Allyson.

La breve carriera a Hollywood[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1940, mentre era impegnata nello spettacolo Hattie Panama, uno dei tanti musical popolari all'epoca a Broadway, la Bremer fu notata da un impresario cinematografico che le propose un contratto a Hollywood presso la casa produttrice MGM. Il debutto sul grande schermo avvenne nel 1944 nel film Incontriamoci a Saint Louis (1944) di Vincente Minnelli, uno dei più celebri musical di tutti i tempi, nel quale la Bremer fu protagonista nel ruolo di una delle sorelle Smith, accanto a Judy Garland e Margaret O'Brien.

Nonostante la bellezza e il talento espresso nella danza e nella recitazione, la carriera cinematografica della Bremer fu assai breve. Partner di Fred Astaire in Jolanda e il re della samba (1945), ancora di Minnelli, e in Ziegfeld Follies (1945), apparve inoltre in Nuvole passeggere (1946), biografia del compositore Jerome Kern. Dopo soli quattro anni trascorsi presso gli studios MGM, l'attrice recitò ancora nel melodramma in costume Il dominatore di Wall Street (1948) di Edgar G. Ulmer, dopodiché abbandonò definitivamente le scene per dedicarsi alla famiglia.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 43304867