Honolulu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Honolulu
census-designated place
Honolulu – Stemma Honolulu – Bandiera
Honolulu – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Hawaii.svg Hawaii
Contea Honolulu
Amministrazione
Sindaco Peter Carlisle
Territorio
Coordinate 21°18′32″N 157°49′34″W / 21.308889°N 157.826111°W21.308889; -157.826111 (Honolulu)Coordinate: 21°18′32″N 157°49′34″W / 21.308889°N 157.826111°W21.308889; -157.826111 (Honolulu)
Altitudine m s.l.m.
Superficie 177,2 km²
Abitanti 337 256 (2010)
Densità 1 903,25 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 96801-96850
Prefisso 808
Fuso orario UTC-10
Cartografia
Mappa di localizzazione: Hawaii
Honolulu
Honolulu – Mappa
Sito istituzionale

Honolulu è la capitale dello Stato delle Hawaii, il 50º degli Stati Uniti d'America, e si trova sulla costa sud-orientale dell'isola di Oahu, la quale appartiene interamente al distretto chiamato "città e contea di Honolulu" (City and County of Honolulu).

La città di Honolulu si estende su un'area di 177,2 km2 ed ha una popolazione circa 371.657 abitanti, un terzo della popolazione dell'intero distretto, che è invece pari a 1.193.744 (dati del censimento del 2000[1]).

Lo Aliiolani Hale un tempo fu il palazzo del re Kamehameha V e la sede del regno delle Hawaii, poi la sede della Repubblica delle Hawaii, che durò solo tre anni; oggi ospita gli uffici della Corte Suprema delle Hawaii

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Honolulu significa "baia (Hono o Hana) riparata", ed è il nome di un villaggio presso uno dei pochi porti naturali delle isole Hawaiane. La popolazione prima del contatto moderno non utilizzava porti, dato che le canoe si arenavano semplicemente sulle spiagge, ma dopo il contatto le Hawaii furono utilizzate dall'industria della pesca con il sandalo[non chiaro] e con la baleniera, cui conveniva ancorarsi in porti sicuri, fra cui Honolulu. Il porto naturale è dovuto alla mancanza di coralli alla foce del fiume Nu'uanu, ma è stato ampiamente ristrutturato negli anni.

Statua del Re Kamehameha I di fronte all'Aliiolani Hale (Honolulu)

Nel 1804 il re delle isole Hawaiiane, Kamehameha (1810-1819), iniziatore dell'omonima dinastia, portò la capitale a Waikiki (oggigiorno parte di Honolulu), e nel 1809 a Honolulu. La dinastia terminò nel 1895, insieme al regno delle Hawaii, quando l'ultima sovrana Liliuokalani dovette lasciare il trono per la costituzione della Repubblica delle Hawaii, tre anni dopo annessa agli Stati Uniti.

Durante la seconda guerra mondiale, il 7 dicembre 1941, nell'omonimo porto militare ebbe luogo l'Attacco di Pearl Harbor, per effetto del quale il Giappone e gli Stati Uniti entrarono in guerra fra loro e contro i rispettivi alleati.

Oggi Honolulu è una destinazione turistica, capace nel 2007 di attrarre 7,6 milioni di visitatori, il 62,3% dei quali sono giunti in aereo atterrando allo Honolulu International Airport[2], che ha due piste direttamente sulla barriera corallina.

L'agglomerato urbano[modifica | modifica wikitesto]

Convenzionalmente il nome di Honolulu si riferisce principalmente alla zona intorno al porto di Honolulu.

Le rimanenti zone della città (alcune delle quali a carattere rurale) comprendono, in ordine orario dal centro:

  • Kalihi,
  • Aiea,
  • Pearl Harbor e Pearl City,
  • Waipahu,
  • Ewa,
  • Waianae,
  • Makaha,
  • Haleiwa,
  • Kaneohe,
  • Kailua,
  • Waimanalo,
  • Hawaii Kai,
  • Kahala,
  • Kaimuki, e
  • Waikiki,
  • Kapalama

con Mililani e Wahiawa all'interno dell'isola.

Attrazioni turistiche[modifica | modifica wikitesto]

Grattacieli sul mare a Waikiki

Musei[modifica | modifica wikitesto]

La foca monaca hawaiana al Waikiki Aquarium

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Honolulu ha un clima mite semiarido (BSh) secondo la classificazione dei climi di Köppen, gli inverni sono caldi e le precipitazioni scarse durante tutto l'anno[3]. La media delle precipitazioni è infatti di 464,82 mm concentrati principalmente nei mesi da ottobre a marzo, per una media di 270 giorni di sole e 98 di pioggia[4].

Città gemellate[modifica | modifica wikitesto]

Foto della NASA

Personalità nate a Honolulu[modifica | modifica wikitesto]

Barack Obama, presidente degli Stati Uniti, è uno dei tanti personaggi celebri nati ad Honolulu.

Politici[modifica | modifica wikitesto]

Bette Midler, attrice e cantante, anch'essa nativa del luogo

Attori, registi, musicisti, cantanti[modifica | modifica wikitesto]

Sportivi[modifica | modifica wikitesto]

Honolulu waterfront.JPG

Magnify-clip.png
Skyline di Honolulu dal mare
Honolulu vista in lontananza dai sobborghi meridionali. In primo piano il Golf Club della U.S. Navy e sulla destra lo Honolulu International Airport

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fonte: United States Census Bureau
  2. ^ Fonte: "2007 Annual Visitor Research Report". Department of Business, Economic Development, and Tourism, State of Hawaii. 1 July 2008.
  3. ^ Fonte: "Monthly Averages for Honolulu, HI", da Weather.com.
  4. ^ Fonte: weatherbase.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America