Focus (rivista italiana)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Focus (rivista))
Focus
Logo di Focus
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Periodicità mensile
Genere attualità
Fondazione 1992
Sede Via Battistotti Sassi, 11/A - 20133 Milano
Editore Gruner+Jahr/Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.
Tiratura 444.673 (novembre 2012)
Diffusione cartacea 302.386 (novembre 2012)
Direttore Jacopo Loredan - Vittorio Emanuele Orlando (Focus Junior/Pico/Wild)
Vicedirettore Mauro Gaffo
Redattore capo Vito Tartamella
Sito web www.focus.it
 

Focus è un mensile di attualità, scienza e sociologia e pubblicato in molti paesi. L'edizione italiana, nata nel 1992, viene edita da Gruner + Jahr/Mondadori e diretta (dal 2014) da Jacopo Loredan. La rivista, di taglio divulgativo, si prefigge di "mettere a fuoco" il mondo della scienza e l'attualità, da cui appunto il nome "focus", che in latino significa mettere a fuoco, riferito a lenti. Focus pubblica articoli di scienza, di problematiche sociali e periodicamente realizza sondaggi di opinione su temi attuali. Inoltre periodicamente vengono pubblicati articoli di storia, salute, approfondimenti, tecnologia, sport, animali, natura, spazio e comportamento.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'edizione italiana pubblica diversi numeri speciali:

  • Focus D&R (trimestrale)
  • Focus Extra
  • Focus Brain Trainer (fino al luglio 2007 Focus Giochi) - pubblicazione sospesa (fonte Focus.it)
  • Focus Storia (divenuto mensile da giugno 2008)
  • Focus Storia Biografie
  • Focus Storia Wars
  • Focus Junior mensile dedicato ai ragazzi.
  • Focus Pico dedicato ai bambini.
  • Focus Family dedicato alle famiglie.
  • Focus Wild mensile dedicato ai ragazzi per la cura degli animali.
  • Focus Geronimo Stilton dedicato ai bambini.

Durante l'estate 2010 Focus ha pubblicato quattro speciali sulle grandi curiosità scientifiche.

Redazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Direttore responsabile: Jacopo Loredan e Vittorio Emanuele Orlando per Focus Junior, Pico e Wild.
  • Vicedirettore: Mauro Gaffo
  • Caporedattore centrale: Vito Tartamella

Canale televisivo[modifica | modifica wikitesto]

Dal 28 luglio 2012 la rivista collabora con la società Switchover media e con Discovery Communications per la gestione del canale televisivo Focus.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria