City (quotidiano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
City
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Periodicità quotidiano (dal lunedì al venerdì)
Genere stampa gratuita
Fondazione 2001
Chiusura 24 febbraio 2012
Sede via Rizzoli 8, Milano, Italia
Editore City Italia S.p.A. (RCS MediaGroup)
Diffusione cartacea 865.000 (2010)
Direttore Bruno Angelico
 

City è stato un quotidiano gratuito italiano, edito da RCS MediaGroup.

Il free press ha iniziato le pubblicazioni il 3 settembre 2001 con le edizioni locali di Bari, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Roma, Napoli, Torino e Verona. Nel 2009 ha inaugurato un'edizione online comprendente anche un telegiornale in video.

Nel gennaio 2012, RCS MediaGroup, che possiede la società City Italia (per azioni), ha deciso la sospensione della pubblicazione del quotidiano. Il 24 febbraio 2012 è uscito l'ultimo numero, costituito da una carrellata delle più belle e interessanti copertine del giornale.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Editoria, City chiude: ultima uscita il 24 febbraio, Il Blitz Quotidiano, 22 febbraio 2012. URL consultato il 23 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]