Aldo Montano (1910)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aldo Montano
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Scherma Fencing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Sciabola
Palmarès
bandiera Regno d'Italia
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Berlino 1936 Sciabola sq.
Argento Londra 1948 Sciabola sq.
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Argento Parigi 1937 Sciabola sq.
Oro Pieštany 1938 Sciabola in.
Oro Pieštany 1938 Sciabola sq.
Oro Lisbona 1947 Sciabola in.
Oro Lisbona 1947 Sciabola sq.
Oro Montecarlo 1950 Sciabola sq.
Transparent.png Campionato internazionale
Argento Varsavia 1934 Sciabola sq.
Argento Losanna 1935 Sciabola sq.
Italia Italia
Statistiche aggiornate al 25 giugno 2009

Aldo Montano (Livorno, 23 novembre 1910Livorno, 2 settembre 1996) è stato uno schermidore italiano, vincitore di due medaglie d'argento nella scherma ai giochi olimpici.

Aldo Montano è il capostipite della grande dinastia di schermidori della famiglia livornese dei Montano, padre di Mario Aldo Montano, zio di Carlo Montano, Mario Tullio Montano e di Tommaso Montano e nonno di Aldo Montano. Sciabolatore di grandissimo talento cresciuto presso lo storico Circolo Scherma Fides di Livorno, Aldo Montano appartenne all'ultimo gruppo di atleti formati dal Maestro Nedo Nadi. I suoi successi più importanti sono stati due argenti nella sciabola a squadre alle Olimpiadi di Berlino del 1936 e in quelle di Londra del 1948, e ben 5 ori e 3 argenti ai Campionati del Mondo di Piestiany, Lisbona, Montecarlo, Varsavia, Losanna e Parigi.


È scomparso nel 1996 all'età di 85 anni.


Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]