43

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la voce riguardante il numero cardinale 43, vedi 43 (numero).


Il 43 (XLIII in numeri romani) è un anno del I secolo.

43 negli altri calendari
Calendario gregoriano 43
Ab Urbe condita 796 (DCCXCVI)
Calendario armeno N.D.
Calendario bengalese N.D.
Calendario berbero 993
Calendario bizantino 5551 — 5552
Calendario buddhista 587
Calendario cinese 2739 — 2740
Calendario copto N.D.
Calendario ebraico 3802 — 3803
Calendario etiopico 35 — 36
Calendario induista
Vikram Samvat
Shaka Samvat
Kali Yuga

98 — 99
N.D.
3144 — 3145
Calendario islamico Jahiliyya
Calendario persiano N.D.

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Gran Bretagna

  • L'imperatore Claudio dà il via alla conquista romana della Britannia. Aulo Plauzio guida la spedizione alla testa di 4 legioni (20.000 uomini) e di un eguale numero di truppe ausiliarie sbarcando a Rutupiae (l'odierna Richborough, città costiera del Kent). Sui fiumi Medway e Tamigi sconfigge più volte i Bretoni comandati da Carataco e Togodumno. Aulo Plauzio si ferma quindi sulle rive del Tamigi in attesa dello stesso imperatore Claudio, il quale assume il comando della spedizione e guida l'esercito romano alla conquista di Camulodunum (Colchester). Undici re britannici, probabilmente anche quelli degli Iceni e dei Briganti, si sottomettono al dominio romano senza combattere. Intanto, il futuro imperatore Vespasiano comincia la conquista della parte sud-occidentale dell'isola britannica. I Romani cominciano dunque a costruire insediamenti e forti militari, come quello di Durobrivae (Peterborough), e una prima strada militare che prenderà il nome di Ermine Street (il nome latino è sconosciuto). Sempre in Bretannia i Romani assaltano e conquistano un insediamento di tribù locali nell'odierna regione del Kent, dandogli poi il nome di Durovernum Cantiacorum, che poi diventerà Canterbury, e costruendo un forte romano che proteggere il passaggio sul fiume Stour.
  • Fondazione di Londinium, l'odierna Londra.

Impero romano

Asia

  • Fra le tribù degli Unni settentrionali e meridionali inizia un periodo di scontri bellici.
  • Le sorelle Trưng si suicidano dopo che la resistenza anti-cinese fallisce e viene sconfitta a Nanyue, in Vietnam. Il Vietnam diventa una provincia dell'Impero cinese.
  • Vardane I riporta sotto il controllo partico la città di Seleucia sul Tigri.

Religioni

Nati[modifica | modifica wikitesto]

Morti[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Calendario 43
  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10   11 12 13 14 15 16 17 18 19 20   21 22 23 24 25 26 27 28 29 30   31
Gennaio Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi  
Febbraio Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi      
Marzo Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do  
Aprile Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma  
Maggio Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve  
Giugno Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do  
Luglio Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me  
Agosto Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa  
Settembre    Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu  
Ottobre Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi  
Novembre Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa  
Dicembre Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma  

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]